Today’s Highlight ” The war of the Publishers”

It really looks as if publishers were joining forces in a synchronized movement to counteract the pressure new technologies exert on them and the impact they’re having on their business. They’re on their way to reconquer what they consider legitimate rights that have been subtly and unlawfully taken away from them.   keep reading

Sembra che gli editori abbiano unito le forze in un movimento sincronizzato per contrastare la pressione che le nuove tecnologie esercitano su di loro e l’impatto che hanno sulla loro attività. Decisi a riconquistare ciò che considerano legittimi diritti a loro sottratti illegalmente ed in modo subdolo.    continua a leggere

Today’s Highlight ” technologies and publishing”

Have we reached the state of the art yet? e-books, kindles, online retailers… it may feel like it but things could just take a twist and bring about unexpected scenarios…  keep reading @ http://lalitwist.altervista.org/

Abbiamo raggiunto lo stato dell’arte? e-books, kindles, rivenditori online … certo potrebbe sembrare ma, in realtà le cose potrebbero cambiare e proporre scenari inaspettati … continua a leggere @ http://lalitwist.altervista.org/ITA_index.html

Today’s Highlight – “iPad mini”

I must have been wrong a couple of months back when I assumed that the lawsuit filed and won by Apple against Samsung had to do with the imminent release of the new Google Tablet.  ***  Go on reading and watch video Here 

Mi sarò sbagliata qualche mese fà quando ho pensato che la causa intentata e vinta da Apple nei confronti della Samsung, avesse a che fare con l’imminente uscita sul mercato del nuovo tablet prodotto da Google?  *** continua a leggere e guarda video  QUI 

Future Scenarios

In the end, technology will be so much part of our lives it will become invisible to us (Eric E. Schmidt of Google’s on the future of technology at Princeton). And the birth of a collective consciousness on a global scale is an inevitable outcome which, I hope, will not undermine or even cancel, not so much our freedom as our autonomy of thought.  keep reading HERE    

Alla fine la tecnologia sarà talmente presente nella nostra vita che diventerà invisibile”(Eric E. Schmidt’s of Google on the future of technology at Princeton). E nascerà veramente una coscienza collettiva su scala mondiale, che mi auguro non annulli con questo, non tanto la libertà quanto l’autonomia di pensiero.  continua a leggere QUI

Today’s Highlight “Streaming”

are you ready for this? I am. Can’t wait for concerts around the world to be streamed down my way. Unlikely I suppose. But never say never!   Watch this video  “Streaming”  on http://lalitwist.altervista.org/EditorialArchives/ENG/EngYr2Wk1MynameisRedOrhanPamuk.html

siete pronti per tutto ciò? Io lo sono. Non vedo l’ora di di ricevere in streaming i concerti da tutto il mondo. Improbabile suppongo. Ma mai dire mai! Guardate l’ultima novità “streaming” su  http://lalitwist.altervista.org/EditorialArchives/ENG/EngYr2Wk1MynameisRedOrhanPamuk.html

Today’s Highlight – “The future of technology ”

I usually like surfing around the same subject for a while. So I came across this interesting speach. One day our own bed will wake us up, and a driverless car will drive us to work or wherever… and whilst we spend the evening at the football game, our robot will attend the concert we wouldn’t want to miss. So that when we get back at home we’ll be able to live our concert experience. But the true blessing is that those who have nothing today will be connected. A new life! For better or worse it is a process that we cannot stop. On building a connected humanity. The video is a tad long, I agree but nonetheless intriguing!  watch http://lalitwist.altervista.org/EditorialArchives/ENG/EngYr2Wk1MynameisRedOrhanPamuk.html

Di solito mi piace girare intorno allo stesso soggetto per un po’. Così mi sono imbattuta in questo discorso piuttosto interessante. Un giorno  sarà il nostro stesso letto a svegliarci, e un auto senza senza autista ci porterà al lavoro o dove che sia … e mentre passiamo la serata a guardare la partita di calcio, il nostro robot andrà al concerto che non vogliamo perdere. Cosi, rientrati a casa potremo vivere anche l’emozione del concerto. Ma la vera benedizione è che chi non ha nulla oggi sarà finalmente collegato. Una nuova vita! Bene o male che sia è un processo che non possiamo arrestare. Sullo sviluppo di una umanità collegata. Il video è un po ‘lungo, sono d’accordo ma comunque intrigante!  guarda il filmato @ http://lalitwist.altervista.org/EditorialArchives/ENG/EngYr2Wk1MynameisRedOrhanPamuk.html